Trasferirsi in Bhutan . Espatriare e vivere in Bhutan .

Continuando ad analizzare i vari paesi più suggestivi al mondo , ov’è possibile riallocarsi in totale serenità e facilità , siamo rimasti letteralmente incantati da una realtà unica nel suo genere. 

Regno buddista situato sull’Himalaya orientale , famoso in tutto il mondo per ospitare spettacolari segni del passato , come monasteri , fortezze e panorami mozzafiato … avete capito quale sarà la protagonista del giorno ? Stiamo parlando del Bhutan ! Con la sua capitale , Thimphu , sarà il luogo perfetto per potersi riallocare. 

Acquistare un immobile in Bhutan , sarà la mossa vincente che vi permetterà di ottenere grandi vantaggi , nel medio- lungo termine. 
E allora , se siete pronti , possiamo cominciare ! 

                  

Iniziamo con l’abc. Quali sono i documenti di viaggio per poter accedere in Bhutan ? 
Occorre segnalare che il Bhutan ha adottato una particolare politica nei confronti degli stranieri. Sono due le modalità che vi permetteranno di entrare in questo Paese:

-    Visto turistico : lo si può ottenere facilmente presso l’ufficio immigrazione della capitale , in meno di 24 ore , tramite un bonifico bancario.
-    Visto come ospite personale : utile se , a garanzia della vostra permanenza , sia presente in Bhutan un cittadino.

Esiste anche il visto lavoro e quello per gli studenti. 

Quali sono gli elementi che rendono davvero fantastico il Bhutan , tanto da sceglierlo come Paese in cui trasferirsi ? 

Un ruolo importante è quello giocato dalla tradizione. Come non ricordare il festival sacro di Paro ? Rappresenta uno degli appuntamenti più importanti del calendario religioso . L’evento è caratterizzato da danze, colori sgargianti e un clima festoso davvero coinvolgente. Moltissimi son infatti i turisti che pianificano la loro vacanza in Bhutan durante queste date . 

Altro elemento degno di menzione è Punakha. La vecchia capitale , oltre ad essere la sede dei monasteri più antichi e particolari del Paese, ospita ogni anno il celebre Je Khenpo , evento sempre di matrice religosa in cui  sfilano tutte le paurose ma coloratissime maschere della tradizione . 

Come non ricordare anche il Dochula Pass ? Il collegamento antichissimo da Phunaka a Thimpu, avviene proprio attraverso questo lungo un passo himalayano fatto di nebbia, alberi come cipressi e pini e bandiere colorate. Il tutto immerso nell’Himalaya . I mantra scritti sulle bandiere si espandono , sempre secondo la religione locale ,  trasportati dal vento, emettendo le beneficenze della preghiera e rimarcando la presenza della divinità sulla terra. 

Ma perché scegliere proprio il Bhutan? Vi sveleremo un segreto. Alla base del sistema economico – sociale del Paese , vige una regola fondamentale.’’ Secondo la politica bhutanese il benessere è più importante dei consumi.’’
Il costo della vita in questa nazione è tra i migliori al mondo ! È possibile vivere infatti con meno di 300 euro mensili. Il tasso di disoccupazione è pari al 3%. La maggior parte dei cittadini è impiegata nel settore agricolo , motore trainante del Paese. La popolazione è giovane , a differenza di molti altri paesi limitrofi. 

Per meglio comprendere quale sia il costo della vita , abbiamo inserito una piccola lista con i prezzi relativi ai beni e ai servizi offerti da questo Paese. Ricordiamo che la moneta ufficiale è la Rupia Indiana , corrispondente a 0,0013 euro.

Pasto, Ristorante Economico    275,00 Rs    
Menu da McDonalds (o menu equivalente)    800,00 Rs
Filone di pane bianco fresco (500g)    46,67 Rs    
Riso (bianco), (1kg)    62,50 Rs    
Uova (normali) (12)    102,50 Rs    
Formaggio locale (1kg)    350,00 Rs    
Biglietto sola andata (mezzi locali)    25,03 Rs    
Abbonamento mensile (prezzo intero)    1.000,00 Rs    

E per l’acquisto di un immobile?
4.901,50 Rs saranno sufficienti come canone mensile , mentre parliamo di 40.000,00 Rs al metro quadro per la sottoscrizione di un contratto di compravendita.

La nostra mini guida è terminata. Vi auguriamo un buon viaggio ! 

Approfondimenti correlati

  •  
    Trasferirsi in Bhutan . Espatriare e vivere in Bhutan .

    Continuando ad analizzare i vari paesi più suggestivi al mondo , ov’è possibile riallocarsi in totale serenità e facilità , siamo rimasti letteralmente incantati da una realtà unica nel suo genere.  Regno buddista situato sull’Himalaya orientale , famoso in tutto il mondo per ospitare spettacolar ...

Annunci correlati

Cod. 4913

Vendita Trilocale, Bhutan, Thimphu, Thimphu, center

88,000.00EUR
Vendita
Trilocale

166 m²
La casa viene venduta completamente arredata comprensiva di elettrodomestici, tende, mobili da salotto e camera da letto. La proprietà ha una finitura...
2005-2020 REALIGRO REAL ESTATE LTD. All Rights Reserved - VAT Nr: 893969932
Neikos Digital Agency
  1. Preferenze

    Per una migliore fruizione del sito, imposta le tue preferenze per lingua, moneta, m² o sq ft.

    Imposta ora Non mostrare più
BB